domenica 17 febbraio 2019 ore 17

StradevarieCampsirago Residenza

CARTA CANTA

di e con Soledad Nicolazzi, Enrica Pizzicori, Alessandra D’Aietti
con la collaborazione di Dalia Padoa
con il sostegno di Small size

Un uovo.
Si rompe e nasce qualcuno. E poi comincia il viaggio alla ricerca della mamma: nella terra, nell’acqua, nell’aria…

In scena c’è un grandissimo foglio, che viene dipinto e che scorre sotto gli occhi meravigliati dei bambini. Ci sono una pittrice, un’attrice, una percussionista e c’è tanta carta: che rotola come una palla, che nevica in mille pezzettini, che diventa ali, che prende vita disegnata.

Lo spettacolo è semplice, parla un linguaggio universale: il fare che racconta, piccoli rumori, qualche bella musica, la sperimentazione del materiale e le libere associazioni come nell’alba dei giochi dei bambini. Alla fine il grande foglio di carta viene srotolato, steso per terra e i bambini disegnano liberamente nelle grandi immagini che sono state tracciate durante lo spettacolo.

«Nella sua semplice esecuzione uno degli spettacoli più convincenti visti a Visioni di futuro, visioni di teatro, il festival internazionale di teatro e cultura per la prima infanzia»

M. Bianchi, Rivista Eolo 2012

Da 0 a 5 anni

Acquista biglietti online