Spettacoli

Stagione 2018/2019

OLTRE LE APPARENZE

Dettagli

*****

IN EVIDENZA

Eventi

La Città dei Bambini…aspettando Natale

13 – 16 dicembre dalle ore 16 alle ore 19

laboratori, videoinstallazioni, proiezioni e musica per bambine e bambini fino a 6 anni
ingresso libero su prenotazione

 

 

Dopo il successo del Festival La città dei bambini, la Città del Teatro  ha pensato ad una formula simile, in zona pre natalizia per invitare bambine e bambini di Cascina e dintorni  a  impossessarsi ancora una volta degli  ampi spazi del teatro.  La Città dei Bambini…aspettando Natale ,  dal 13 al 16 dicembre dalle ore 16 alle 19,  è un progetto  pensato dalla Fondazione per offrire attività laboratoriali e didattiche attraverso il gioco e le tecniche teatrali, rivolto a  bambini tra 0 e 6 anni, integrando l’orario scolastico con l’offerta formativa pomeridiana.
Nella Città dei bambini saranno protagonisti i piccoli e i loro accompagnatori,  questa volta senza la programmazione di spettacoli, bensì attraverso un coinvolgimento di tipo attivo e pratico in laboratori,  videoinstallazioni, costruzioni, musica e proiezioni. Grazie alla collaborazione con Alfea Cinematografica, Associazione Mani Attive, Associazione B: Kind/Science & Co, Associazione Il primo Abbraccio Fit  Asd, saranno diversi i percorsi da seguire dal giovedì alla domenica.
Progetto finanziato dal MIUR tramite Regione Toscana con DGR 1248 del 13/11/2017

Con la prenotazione alle attività de La Città dei Bambini…aspettando Natale avrete diritto a un biglietto promo per assistere al debutto de L’Uomo di Ferro  domenica 16 dicembre ore 16 e ore 18

Giovedì 13 dicembre 2018
Atelier Il teatro lo faccio io  h. 16-19 (Foyer S. Piccola)
Video installazione interattiva Christmas experience h. 16-19 (Sala ridotto)
Laboratorio Forme e colori per addobbare il Natale/Ass. Mani Attive h. 17-19 (Sala Verde)
Proiezione film di animazione La strega Rossella  e Bastoncino  di Julia Donalson e Axel Scheffler h.18  (Sala piccola)

 

Venerdì 14 dicembre 2018
Video installazione Christmas experience h. 16.00-17.15 (Sala ridotto)
Laboratorio Concerti di Visioni: l’ascolto e lo sguardo del bambino h. 16-17 (Sala blu)
Laboratorio Yoga genitori-bimbi h. 16-17.30 (Sala Rossa)
Laboratorio Arts&Crafts h. 16-19 (Sala verde)
Atelier Il teatro lo faccio io h. 16-19 (Foyer S. Piccola)
Concerto piccolo, un concerto per bambini e famiglie h. 18 (Sala Ridotto)

 

Sabato 15 dicembre 2018

Laboratorio Concerti di Visioni: l’ascolto e lo sguardo del bambino h. 16-17.30 (Sala blu)
Gira la luna  Laboratorio di divulgazione scientifica a cura di B:Kind h. 16-18 (Sala Rossa)
Video installazione interattiva  Christmas experience h. 16-19 (Sala ridotto)
Atelier Il teatro lo faccio io (Foyer S. Piccola) 16-19
Laboratorio Forme e colori per addobbare il Natale/Ass. Mani Attive h. 17-19 (Sala Verde)

 

domenica 16 dicembre 2018

Domenica a Teatro alla Città dei Bambini*
Fondazione Sipario Toscana onlus | Théâtre du Phare L’uomo di ferro spettacolo teatrale  h.16 e h. 18
C’era una volta là dalle parti di chissà laboratorio di animazione teatrale, storie e parole a cura di Mariagrazia Bertino (età 3-6 anni) h. 16-17.30 e 18-19 (Sala Rossa)telier Il teatro lo faccio io (Foyer S. Piccola) 16-19
Video installazione interattiva  Christmas experience h. 16-19 (Sala ridotto)
Atelier Il teatro lo faccio io (Foyer S. Piccola) 16-19
Laboratorio Arts&Crafts h. 16-19 (Sala Verde)
Laboratorio Forme e colori per addobbare il Natale/Ass. Mani Attive h. 17-19 (Sala Blu)

Prenotazioni scrivendo a prenotazioni@lacittadelteatro.it    Telefono 345-8212494

*DOMENICA A TEATRO:  promo Città dei Bambini adulti  €6,50, bambini  € 5

 

 

Spettacoli

ROSAURA

venerdì 14 dicembre 2018 – ore 21

Teatro Inverso

ROSAURA

libero adattamento dell’opera La vida es sueño di Pedro Calderón de la Barca
​​adattamento, regia e interpreti Paula Rodriguez, Sandra Arpa
disegno luci Iván Martín
​suono Rob Hart

SPETTACOLO IN LINGUA SPAGNOLA CON SOPRATITOLI IN ITALIANO

Partendo dall’opera di Calderón de La Barca, La vida es sueño, affrontiamo il testo dal punto di vista di Rosaura, uno dei personaggi femminili più interessanti del Siglo de Oro.

Nella nostra produzione, comprendiamo come Rosaura sia la vera forza trainante per il cambiamento nella storia, rappresentando il bisogno di trovare un’identità in un sistema sociale nel quale la figura femminile è offuscata e sottomessa all’uomo.

La sua ricerca per trovare una collocazione in quella società non trova sosta, fino a che non affronta il suo destino lottando contro l’ordine stabilito ed i limiti a lei imposti, fino a ritrovare se stessa.

Rosaura intraprende un viaggio verso l’ignoto; diventa un uomo, una donna di corte, una guerriera, e alla fine riesce a conquistare i fantasmi del suo passato, attraverso un processo evolutivo che lo stesso Calderon sviluppa attraverso il lavoro, attraversando l’anima femminile con grande talento e bellezza.

Altri appuntamenti con Teatro Inverso:

  • 13 dicembre  workshop  Poetical bodies dalle  17 alle 21 presso il  TEATRO DI BO’ Associazione Culturale e Teatrale –  Teatro Comunale Santa Maria a Monte (PI)
  • 14 dicembre ore 10 – 12  incontro  Sulle tracce di Calderón de la Barca. Dal verso all’azione. Conversazione con la Compagnia Teatro Inverso in occasione dello  in collaborazione con i prof.  Enrico Di Pastena e Federica Cappelli,  Palazzo Matteucci,  Aula di Musica – Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica

 

 

 

Acquista biglietti online

Spettacoli

L’UOMO DI FERRO

domenica 16 dicembre 2018 ore 16-ore 18

Fondazione Sipario Toscana Onlus/ Théâtre du Phare

L’UOMO DI FERRO

testo e regia Olivier Letellier
con Matteo Prosperi
assistente alla regia Annalisa Cima
light designer  Lionel Mahé
direzione tecnica Sébastien Revel
tecnico luci Maurizio Coroni
realizzazione scene Luigi Di GiornoContinue reading

Close