Città del Teatro
seguici su:
HomeProgrammazioneDettaglio Evento

Dettaglio Evento

La Città del Teatro

Concerto gratuito Capodanno dell'Annunciazione

Altri eventi
Musica

pianoforte Bruno Canino
violino Paolo Ardinghi


La serata sarà aperta dalla Prof.ssa Gabriella Garzella , storica medievalista , già professore associato nel Dipartimento di Storia dell’Università di Pisa e Presidentessa della Società Storica Pisana. Il suo intervento inquadrerà alcuni aspetti storici e musicali del periodo in cui, in Toscana, dal 1582 fino al 1749, l’Anno Nuovo cadeva il 25 marzo, giorno dell'annunciazione della Beata Vergine Maria, cogliendone gli aspetti civili e religiosi.

In Toscana, dal 1582 fino al 1749, l’Anno Nuovo cadeva il 25 marzo, giorno dell'annunciazione della Beata Vergine Maria. La musica ha sempre rappresentato il mezzo migliore per festeggiare questo rinnovamento religioso che l'annunciazione a Maria rappresenta.

L’evento musicale, un prezioso concerto da camera che ci riporta nelle atmosfere del tempo “quando l’anno cominciava a primavera” vedrà sul palco due importanti artisti quali il Maestro Bruno Canino, pianista di fama internazionale e il valente violinista Paolo Ardinghi, docente al conservatorio Boccherini di Lucca . Per questa celebrazione musicale hanno scelto due sonate di W.A.Mozart Sonata in Do maggiore K.296 e Sonata in Sib maggiore K.454, che ci riconduce a quando il giovane Mozart il 2 aprile 1770 suonò a Firenze per un Capodanno dell'Annunciazione.Visto che il Capodanno coincideva con l’inizio della primavera in un connubio di religiosità, natura e tradizione, hanno deciso di completare il programma con la splendida Sonata in La maggiore Op.100 scritta da J.Brahms tra la primavera e l'estate del 1886 tra le suggestive e imponenti montagne svizzere.

Una composizione che trova la propria ispirazione nella fiducia e nella rinascita che la primavera ci propone, quella della terra e della natura. È un'opera che definiremmo di particolare felicità , che vuole rappresentare, nel momento che si apre un nuovo anno una nota benaugurante e positiva.

durata 90'
sala piccola

 

con il contributo del Consiglio Regionale della Toscana
Ingresso gratuito

Orari di programmazione:
Altri eventi
Musica
 

La Fondazione Sipario Toscana Onlus è sostenuta da